Blog di Arte da mangiare mangiare Arte

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 2.881 follower

Annunci

Finissage mostra – Che cos’è una cisterna per un artista?

Evento di Finissage
Mostra d’arte: Che cos’è una cisterna per un artista?
29 gennaio 2019 ore 17:30 – 20:00
Centrale dell’Acqua di Milano
Piazza Diocleziano 5 Milano

yukoh tsukamoto - 水葬 suisou acqua piovana (1)

Martedì 29 gennaio 2019 alle ore 17:30 si conclude la mostra d’arte Che cos’è una cisterna per un artista? curata dall’Associazione culturale e Movimento di pensiero Arte da mangiare mangiare Arte.
L’evento conclusivo dell’esposizione temporanea presso la Centrale dell’Acqua di Milano sarà un incontro-dialogo al quale saranno presenti gli artisti che hanno contribuito in prima persona alla costruzione della mostra, e alcuni speciali ospiti tra cui la filosofa Sofia Pierobon e lo storico e critico dell’arte Lorenzo Bonini, i quali daranno il proprio contributo con interventi legati al tema della Cisterna soffermandosi sull’ importanza che essa ha nella storia dell’uomo.
La mostra inaugurata lo scorso 11 dicembre, condensa in 43 opere una colettiva – e personale – rielaborazione delle suggestioni legate alla cisterna considerata sia come contenitore nato per non disperdere “beni” come l’acqua, ma anche legata a significati più reconditi e nascosti.
Il Direttore di Comunicazione MM Luca Montani e il Direttore Artistico di Arte da mangiare mangiare Arte Ornella Piluso concluderanno facendo un bilancio della mostra nata per promuovere l’arte contemporanea all’interno della Centrale dell’Acqua di Milano e presenteranno il Manifesto della mostra relativo alle opere esposte.
Chiuderà l’incontro una performance dell’artista Silvia Capiluppi “Mater Water – il lenzuolo cisterna d’amore”.

L’ingresso è gratuito.

Per informazioni: info@artedamangiare.it;

Annunci

Mostra d’arte: Che cos’è una cisterna per un artista? – Centrale dell’acqua di Milano

Mostra d’arte: Che cos’è una cisterna per un artista?
Inaugurazione: 11 dicembre 2018 ore 18.00

Centrale dell’Acqua di Milano Piazza Diocleziano 5, angolo via Cenisio, Milano

Esposizione della mostra: 12 dicembre 2018 – 28 gennaio 2019

L’Associazione e Movimento di Pensiero Arte da mangiare mangiare Arte e il MAF – Museo Acqua Franca, in collaborazione con MM S.p.A., presentano la mostra “Che cos’è una cisterna per un artista?” una mostra di piccole e grandi installazioni allestite all’interno e all’esterno degli spazi della Centrale dell’Acqua di Milano. 

Grazie a questa collaborazione la Centrale dell’Acqua si apre all’arte contemporanea. Le indagini e le sperimentazioni artistiche sui temi dell’acqua, dell’ambiente e della depurazione che il Movimento di Pensiero e il MAF promuovono da 7 anni all’interno dei 2 depuratori di Milano (Milano Nosedo e Milano San Rocco) affiancano la mission della Centrale dell’Acqua arricchendo l’aspetto museale e le attività di educazione, informazione e dibattito sui temi dell’acqua.
La mostra vanta la partecipazione di circa 40 artisti di provenienza nazionale ed internazionale che hanno accolto l’invito della direttrice artistica del MAF Ornella Piluso e della curatrice Monica Scardecchia a confrontarsi sul tema della “cisterna”. Le suggestioni raccolte spaziano dalla visione del contenitore nato per non disperdere “beni”, come l’acqua, all’esplorazione di significati più reconditi e nascosti.
L’allestimento, progettato appositamente per la Centrale dell’Acqua, dialoga con il contesto circostante e rimanda alla storia dell’acqua di Milano e la sua efficiente gestione.
L’11 Dicembre 2018 durante l’inaugurazione della mostra sarà presentata la pubblicazione realizzata da Arte da mangiare mangiare Arte in collaborazione con MM S.p.A, del IV Festival Internazionale dei Depuratori, svoltosi nei giorni 5-6-7 maggio 2018 presso gli spazi del MAF Museo Acqua Franca nei due depuratori di Milano.
In occasione del vernissage, alle ore 18:30, si terrà la performance “Dirty Poetry” dell’artista Alex Sala, inoltre sarà realizzata l’installazione fra Arte e Cibo dell’artista-chef Cesare Marretti.

Fra gli artisti in mostra:
Clara Bartolini, Donatella Baruzzi, BOBOEEM, Ornella Bonomi, Tegi Canfari, Paolo Carnevale, Silvia Capiluppi, Margherita Cavallo, Enza Clapis, Francesco Cucci, Federico Delrosso, Mario Diegoli, Davide Genna, Elmar Giacummo, Vito Giacummo, Daniela Gorla, Gruppo forME (Zhenru Liang, Geremia Renzi, Liuchang Li),Marialisa Leone, Li Ding, Gothy Lopez, Anna Mainardi, Abele Malpiedi, Giovanni Mattio, Leonardo Memeo, Paola Moretti, Edy Persichelli, Antonella Prota Giurleo, Etta Rossi, Eugenia Scaglioni, Giuseppe Schenone, Filippo Soddu, Stefano Soddu, Carlo Spoldi, Studio Pace10, Maria Cristina Tebaldi, Jury Tilman, topylabrys, Micaela Tornaghi, yukoh Tsukamoto, Ada Eva Verbena, Franco Vertovez.
Le grandi installazioni degli artisti Vito Giacummo, Stefano Soddu, Studio Pace10 e topylabrys saranno in esposizione nel giardino esterno.

Orari di visita alla mostra: dal lunedì al venerdì 10:00 – 13:00 / 14:00 – 18:00 – ingresso gratuito. Per informazioni: info@artedamangiare.it; Tel. 02 39843575

Panettone Party – Centrale dell’Acqua di Milano

UN’ OPERA D’ARTE A SPASSO: CONTENITORE PER PANETTONE DA VIAGGIO.
Panettone Party XIX edizione
3 Dicembre 2018, ore 18.30 Centrale dell’acqua di Milano Piazza Diocleziano 5

Comunicato stampa: Ritorna l’annuale appuntamento con la festa d’arte più esclusiva che anticipa il Natale. Il format giunge quest’anno alla sua 19° edizione, gli artisti sono stati chiamati a realizzare un “contenitore per un panettone da viaggio”. Non si tratta solo di un’opera, ma di un oggetto fra arte e design. Le opere sono costituite da una parte commestibile e una non, frutto dell’ingegno artistico. L’evento d’arte avrà luogo il 3 Dicembre dalle ore 18.30 alle ore 20:30 presso la Centrale dell’Acqua in Piazza Diocleziano 5, angolo Via Cenisio, Milano.

Questa è stata la frase d’ispirazione per gli artisti:
… viaggiava così, senza niente. Il signor Radius lo incontrò una volta alla stazione centrale. Lui carico di valigie e di pacchi prendeva un biglietto per Chiaravalle per poi mettersi in carrozza […] l’altro partiva per Boston e non aveva con sé che un panettone e una bottiglia di marsala! Da Delio Tessa, La bella Milano, 2014

La Centrale, recentemente ristrutturata da MM Spa, è ora un luogo aperto al pubblico che affianca all’aspetto “museale” una capillare attività di educazione, informazione e dibattito sui temi dell’acqua. Obiettivo primario è offrire ai visitatori una panoramica approfondita sulla storia dell’acqua di Milano e la sua efficiente gestione, sensibilizzando soprattutto le nuove generazioni.

Fra gli artisti partecipanti:
Lucia Abbasciano, Clara Bartolini, Giuliana Bellini, Ornella Bonomi, CAt Borruso, Silvia Capiluppi, Paolo Carnevale, Elena Cella, Gregorio Dimita, Ding Li, Fabio Fondacci, Cesare Garuti, Genesiart (Nadia DeVecchi, Lina Marrano, Emanuela Porta), Elmar Giacummo, Vito Giacummo, Daniela Gorla, Nenè Greco, Marialisa Leone, Mario Massari, Alberto Mesiano, Mariele Nova, Edy Persichelli, Etta Rossi, Serena Rossi, Eugenia Scaglioni, Eugenia Serafini, Studio Pace10, Maria Cristina Tebaldi, topylabrys, Micaela Tornaghi, Ada Eva Verbena, Rosanna Veronesi, Franco Vertovez.

Lo chef e artista Cesare Marretti presenta la degustazione di un panettone “fatto ad arte”: un pane integro di farina di grano antico e uva passa secondo la più originaria tradizione milanese.
Progetto ideato da Ornella Piluso curatela di Monica Scardecchia

Colazione d’artista 6 ottobre

Una colazione con visita alle installazioni d’arte della DepurArt Lab Gallery, nonostante la giornata uggiosa l’evento ha avuto un buon esito.

Ricette d’Artista: Satizza&Muddica un amore d’inverno eterno by CheffySgabby

WhatsApp Image 2018-10-05 at 16.08.40

Ingredienti:

Satizza (salsiccia di cinghia-porco)

Muddica (crosta di pane grattugiata saltata in padella)

Passata di pomodoro

sale qb

pepe nero qb

peperoncino rosso di Vibo Valentia

bucatino di semola

basilico qb

cipolla qb

aglio qb

olio extra vergine di oliva qb

Preparazione:

In un freddo pomeriggio di gennaio Satizza per scaldarsi si immerse in una padella accuratamente preparata con olio, aglio, cipolla e  abbondante passata di pomodoro e aspettò di raggiungere la temperatura desiderata. Era un periodo molto freddo così anche bucatino pensò bene di tuffarsi in una pentola di acqua bollente. Dopo 5 minuti l’acqua divenne troppo calda e bucatino che invece era sempre un soggetto al dente si precipitò verso l’amico scolapasta che lo aspettava a braccia aperte. Nel frattempo anche Satizza rischiava di ustionarsi nella padella con la passata e spaventata cercò riparo nel piatto più vicino e così fece anche bucatino. I due si incontrarono sull’uscio del piatto e, guardandosi con sospetto paurosi di perdere l’ultimo posto rimasto, si lanciarono con ardore nel piatto. Da qui nacque la loro unione che fu per sempre sancita dall’arrivo di Muddica coronamento del loro amore. All’improvviso un fogliolina di basilico come neve cadde dal cielo e i due rimasero per l’eternità uniti.

 

 

Ponti d’Artista 30 settembre

Domenica 30 settembre alcuni artisti si sono dedicati alla realizzazione di ponti d’artista tra gli alberi del Parco Forlanini, mediante l’ultilizzo di diverse tecniche, per richiamare l’attenzione dell’amministrazione comunale verso la mancata realizzazione di un ponte che collegherebbe le due sponde del fiume Lambro.

1

Ponte d’Artista con gli artisti Li Ding e Vito Giacummo

1a

Ponte d’Artista di Li Ding e Vito Giacummo

1b

Ponte d’Artista con gli artisti Li Ding e Vito Giacummo

2

Ponte d’Artista di Marialisa Leone

2b

Ponte d’Artista di Marialisa Leone

2c

Ponte d’Artista con l’artista Marialisa Leone

3

Ponte d’Artista con Eugenia Scaglioni

3b

Ponte d’Artista di Eugenia Scaglioni

3c

5

Ponte d’Artista di Daniela Gorla

5b

Ponte d’Artista con Daniela Gorla

4

Ponte d’Artista di Etta Rossi

6

Ponte d’Artista di Topilabrys

7b

Ponte d’Artista con Clara Bartolini

7c

Ponte d’Artista con Clara Bartolini

9

Ponte d’Artista di Serena Rossi

9b

Ponte d’Artista di Serena Rossi

9be620a1-18d7-4dd3-8ac7-5c5b39cda1c4

Ponte d’Artista di Eugenia Serafini

10

Ponte d’artista di Claudio Gasparini

11

Ponte d’Artista di Studio Pace10

11b

Ponte d’Artista di Studio Pace10

12

Ponte d’Artista di Nenè Greco

Ponti d’Artista 30 settembre: performance di topylabrys “ritratto incorniciato”.

Calendario Eventi

gennaio: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031